Sito ufficiale dei Mondiali di Pallapugno - Italia 2004
cerca:
Home Page Programma Risultati Classifiche Sponsor
Domenica 24 Settembre 2017
Iscriviti alla nostra newsletter per essere informato sulle novità
Home Page
I mondiali
Programma
Risultati
Classifiche
Delegazioni
Città ospitanti
La Nazionale
Paesi partecipanti
Schede Atleti
Contatti
Links
Pallapugno oggi
Le regole
Le specialità
Le federazioni
Sport sferistici all'estero
Sport sferistici in Italia
Parenti della pallapugno
» GRANDI RISULTATI PER I MONDIALI DI PALLAPUGNO «

Straordinario successo di pubblico e di risultati (favorevoli alla Nazionale Italiana) per la quinta edizione dei Campionati Mondiali di pallapugno e discipline sferistiche, ospitati tra lunedì 19 e domenica 25 aprile ad Alba, Santo Stefano Belbo, Cuneo e Imperia.

Alla competizione hanno preso parte le nazionali di 10 Paesi (Belgio, Olanda, Spagna, Francia, Italia, Argentina, Messico, Uruguay, Ecuador, Colombia), le quali hanno infiammato le piazze e gli sferisteri di Piemonte e Liguria, offrendo spettacolo ed emozioni ad un pubblico sempre numeroso. Presenti anche le delegazioni di Bolivia e Venezuela, le quali hanno chiesto di entrare a far parte della Confederazione Internazionale e partecipare ai prossimi appuntamenti mondiali.

La manifestazione, organizzata dalla Federazione Italiana Pallapugno con il sostegno degli enti locali (Regione Liguria, Regione Piemonte, Provincia di Imperia, Provincia di Cuneo, Città di Imperia, Alba, Santo Stefano Belbo e Cuneo) e di qualificati sponsor e partner, si è chiusa domenica presso lo splendido sferisterio De Amicis di Imperia alla presenza di numerose autorità e di oltre 1.500 spettatori. Per l'Italia è stato un autentico trionfo. La nazionale azzurra del direttore tecnico Sergio Corino è salita sul podio in tutte e quattro le specialità. Il bilancio finale è di due ori (gioco internazionale e pallapugno), un argento (llargues) e un bronzo (fronton). Risultati che sono valsi la leadership nella classifica generale a punti, abbinata al Trofeo Produttori Moscato d'Asti Associati. Nelle precedenti quattro edizioni della rassegna iridata l'Italia non era mai salita sul gradino più alto del podio. Il premio per il miglior giocatore è stato consegnato al colombiano Silverio Deiby Mena.

Nella prima specialità di gioco, il Fronton, l’Italia si è piazzata al terzo posto, dietro Messico ed Argentina; nel Gioco Internazionale, invece, Bellanti e compagni hanno conquistato l’oro, contro ogni pronostico, battendo in finale il favorito Belgio; grande impresa dei ragazzi di Corino anche nel Llargues, dove hanno superato in semifinale ancora il Belgio, prima di cedere alla fortissima Spagna nella finalissima. Infine, nella pallapugno, l’Italia non ha incontrato nessun problema, regolando prima in semifinale la Francia e poi, in finale, la ‘cenerentola’ Ecuador che ha sicuramente conquistato il titolo di squadra più simpatica della manifestazione.

Questo evento, che ha confermato il grande legame tra la pallapugno e il territorio, rappresenta certamente un'importante tappa per il rilancio e l'allargamento dei confini di questa disciplina.  La prossima edizione dei Mondiali si svolgerà in Colombia nel 2006. Al termine dei Campionati Mondiali, le Delegazioni di Colombia ed Ecuador hanno annunciato la propria intenzione di ‘esportare’ il gioco della pallapugno nei propri Paesi, con le stesse regole e gli stessi palloni della Mondo Alba: il balon diventa quindi ‘mondiale’.

PARTNER EVENTO – Regione Piemonte, Regione Liguria, Provincia Cuneo, Provincia Imperia, Comune di Alba, Comune di Santo Stefano Belbo, Comune di Cuneo, Comune di Imperia, Casinò di Sanremo.

SPONSOR EVENTO - “Produttori Moscato d'Asti Associati”

SPONSOR NAZIONALE AZZURRA - Atlante, Camozzi Group e Antonini Group

[indietro]

Fed. Pelota Val...
Fed. Internazio...
Sito della Pall...
Fed. Messicana
Fed. Olandese
Federazione Bel...
Come giudichi il sito dei Mondiali di Pallapugno?
Molto bello
Bello
Accettabile
Scadente
 
  © 2004 Comitato campionato mondiale pallapugno - Via Legnano 16 - 10128 Torino - tel 011 541315 powered by Eurologon content-manager